Mercato Roma: tutto ruota intorno a Vucinic e Borriello

di Redazione 1


Dopo la non esaltante prova nel triangolare di Innsbruck, le attenzioni romaniste si sono spostate sulla chiusura della trattativa per la vendita della società e sul calciomercato.

Calciomercato di cui si è dibattuto ieri sera dopo le partite con Psg e Wacker, in cui soprattutto nella prima sono emersi i problemi attuali della squadra di Luis Enrique. Facciamo il punto della situazione, andando in ordine di ruolo. Domani sarà il giorno di Stekelenburg, il portiere dell’Ajax, che è stato convinto con sei milioni di euro più bonus.

Per la difesa al momento è tutto in standby, piacciono sempre Kjaer, Ogbonna e Silvestre, dato vicinissimo al Palermo. Situazione simile a centrocampo, dove piace Lucho Gonzales, ma il suo status da extracomunitario al momento ne blocca la trattativa.

La verità che tutto ruota intorno al parco attaccanti. Mirko Vucinic è sul piede di partenza, così come sembra esserci tornato nelle ultime ore Marco Borriello. Fin quando la Roma non deciderà il destino dei due giocatori le altre trattative soprattutto in tema di extracomunitari sono congelate. Sul montegrino ci sono Juventus, Manchester United e Atletico Madrid, che dopo aver ceduto Aguero al City è alla ricerca di un sostituto all’altezza.


Commenti (1)

  1. Borrello? EPIC FAIL!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>