Panucci resta alla Roma

di Alessandro Zarfati 7


Intorno alle 19.15 è arrivata la conferma ufficiale da parte di Oscar Damiani: Christian Panucci resta alla Roma. Il procuratore del giocatore ai microfoni di Sky Sport dichiara:” Panucci alla fine ha deciso di rimanere alla Roma, non ci sono stati i presupposti per andare via, la città e la squadra sono stati determinanti per arrivare a questa decisione”

Una decisione dovuta anche al fatto che “Non è andata come volevamo ma Christian si metterà a disposizione della squadra e dell’allenatore da grande professionista qual’è sempre stato”. Ci sono state offerte importanti in questo periodo?:” C’è stato l’interessamento dell’Hull City che ha fatto una proposta eccezionale, ma parlando con i dirigenti della Roma non siamo riusciti a trovare una sistemazione adeguata a Christian“.

E le ultime voci sempre più insistenti riguardo ad un serrato corteggiamento del Torino?:” Si c’è stato un sondaggio da parte del Toro e ringrazio il presidente Urbano Cairo per il suo interessamento ma per il momento il ragazzo rimane a Roma fino a giugno poi si vedrà”

Per quanto riguarda la ripresa dei rapporti con Spalletti il giocatore non è stato inserito neanche nelle liste ufficiali Uefa, segno evidente di un dissapore personale con il coach. A tal proposito Damiani precisa:” A Christian dispiace non essere stato inserito nell’organico per la competizione europea, ma farà il suo dovere fino in fondo come ha sempre fatto, l’allenatore farà le sue scelte”

Resta da capire alla luce di tutto ciò con che spirito Panucci rimarrà a Roma anche considerando che come dice il suo agente :”La situazione non è idilliaca, sono cose spiacevoli, ma nel nostro mondo succede anche questo”


Commenti (7)

  1. meno male, stavamo per perdere una colonna della squadra.

  2. si però a volte i capricci personali vanno messi da parte, soprattutto per uno dell’esperienza di Panucci. Sei parte di una grande squadra non di un circolo di ricamo

  3. Panucci è importante per la Roma, ma è tranquillo solo quando gioca, e ciò non è professionale ne corretto verso gli altri componenti della squadra.

    Comunque, Spalletti avrebbe dovuto inserirlo per le liste UEFA, può sempre tornare utile.

  4. sono d’accordo: in campo internazionale l’esperienza è fondamentale, e Panucci ne ha da vendere

  5. ragazzi penso che panucci si è trovato con qualcosa di molto grosso in mano…non credete?

  6. Si, la stessa cosa che ha in mano la madre di Nedved…

  7. L’ ESPERIENZA SE LA METTESSE AR CULO STO PEZZO DE MERDA NN è DEGNO DE PORTA LA LUPA SUR PETTO!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>