Ag.José Angel: “Il Cote sta facendo bene e presto giocherà ancora meglio”

di Redazione Commenta


Assieme a Bojan è arrivato alla Roma su indicazione di Luis Enrique, che lo considera(va) uno dei migliori del suo ruolo. A sei mesi dal suo approdo in maglia giallorossa però, José Angel ha deluso.

Hanno deluso le sue prestazioni sia in fase difensiva che in quella offensiva. Ma se nel primo caso lo si poteva immaginare, nel secondo proprio no. Nelle prime apparizioni stagioni il Cote aveva mostrato di essere un giocatore di livello e con le sue sgroppate aveva entusiasmato i tifosi, tanto che la sua assenza contro l’Inter all’andata aveva destato più di una preoccupazione.

Poi qualcosa si è incrinato e il tecnico gli ha preferito Taddei. Tecnico che in questo momento gli sta ridando fiducia, ma lo spagnolo non sembra ripagarla. Non sembra pensarla così il suo procuratore, Alfredo Martinez, che è stato intervistato da Tuttomercatowe.com:

Partiamo dal futuro, visto che c’è già chi inizia a metterlo in discussione: sarà ancora a Roma?

“E perché no? Josè ha ancora cinque anni di contratto con la Roma ed è felicissimo di questa esperienza”.

Eppure la critica inizia ad essere severa con lui.

“La critica può dire cosa vuole, ma lui è contentissimo e felicissimo di questa esperienza. Per lui è un onore ed un privilegio giocare in un club come quello giallorosso e inoltre sta giocando gran parte delle partite, non vedo dove sia il problema”.

Per alcuni, nel rendimento.

“No, assolutamente. Ricordatevi che è il suo primo anno fuori dalla Spagna e poi sta facendo bene e presto giocherà ancora meglio”.

Photo credits | Getty Images


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>