La Fiorentina su Cerci, scambio Menez-Bojinov?

di Redazione Commenta


Da Il Messaggero:

Jeremy Menez se ne sta in disparte con il broncio, ieri non si è nemmeno allenato, poca voglia di farlo. Avrebbe un indolenzimento muscolare, ma non basta a giustificare il broncio. Alla Roma ormai pensa poco, dovrà ricominciare a farlo solo nel caso in cui non dovesse andare via. Lui attende sviluppi, spera che qualcosa cambi a breve. La Roma non vorrebbe darlo in prestito, Jeremy però preme per essere liberato già in questa finestra di mercato. Ha perso la voglia, è scarico, si sente incompreso. Ma se fa così, gioca poco. Probabile un suo ritorno in Francia, se mai dovesse essere accontentato, oppure da Spalletti allo Zenit (proprio Daniele Baldini, vice del tecnico di Certaldo, lo volle alla Roma).
Si è parlato pure di uno scambio con Bojinov. Per Baptista? L’Inter ci ha rinunciato e Ranieri ne è felice, specialmente ora che ha a che fare con un’inaspettata emergenza in attacco. Sul brasiliano, dopo lo stop-doping per Mutu, sta facendo un pensierino la Fiorentina. Il problema è l’ingaggio. Nessuno in viola guadagna quanto il brasiliano. Guadagna sicuramente meno Cerci, che infatti piace molto a Prandelli. Pradè ieri è stato a Milano per sistemare un paio di giocatori, Pit (Piacenza, Salernitana o Gallipoli) e Artur (richiesto dalla Turchia).


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>