Doni: il Galatasaray potrebbe fare un’offerta

di Redazione Commenta


Dal Romanista:

Baptista se n’è andato, Cicinho pure (anche se in prestito, e per 6 mesi). Il prossimo brasiliano a fare le valigie potrebbe essere Doni, il cui ingaggio è di quelli pesanti – 4.1 milioni lordi, poco più di 2 netti – e grava da tempo sui bilanci della Roma. Di stipendi milionari ce ne sono altri, sia chiaro. Ma spendere quella cifra per un giocatore che non è titolare, che si divide tra tribuna e panchina, ha davvero poco senso. Ecco perché, da mesi, sia la Roma sia il suo agente Ovidio Colucci stanno lavorando per la cessione. Il Galatasaray potrebbe fare un’offerta nei prossimi giorni. O addirittura nelle prossime ore. Lo staff del giocatore attende notizie. Trigoria pure. I turchi già si erano interessati al portiere lo scorso novembre, ma finora con la Roma non si è discusso di cifre. Una cosa è certa. Se dovesse arrivare una proposta da un club come il Galatasaray, Doni assai difficilmente direbbe di no. Ormai ha preso atto di non poter sovvertire le gerarchie di Ranieri. Julio Sergio è il titolare, lui è al massimo il secondo. Se non il terzo, dietro Lobont.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>