Mercato Roma, Luis Enrique: “Bojan, vieni con me”

di Redazione Commenta

Bojan Krkic e la Roma. Luis Enrique ha chiesto alla giovane stella di seguirlo a Trigoria. Dal Romanista:

Luis Enrique lo ha chiamato un po’ di tempo fa. «Vieni con me alla Roma?». Bojan gli ha detto sì. Ma alla dirigenza del Barcellona ha chiesto di aspettare la conclusione degli Europei Under 21, che lo vedranno impegnato fino al 25 giugno in Danimarca con la nazionale spagnola. Sognare si può. Bojan Krkic, 22 anni il 28 agosto, è un colpo di mercato in piena regola. Un crack, come dicono a Barcellona e dintorni. Sabatini, ieri, è tornato a benedirne l’acquisto. «Bojan è forte – ha detto il ds a Teleradiostereo – e potrebbe fortemente integrarsi in meccanismi che già conosce ».
Prima punta o esterno offensivo, leggi alla voce ala, Bojan è considerato dagli addetti ai lavori un’autentica stella. Al Camp Nou è però precipitato in un mini buco nero. È chiuso da gente tipo Messi, Villa e adesso forse pure Giuseppe Rossi. Anzi, è proprio il probabile prossimo acquisto della punta italiana del Villarreal la possibile chiave per arrivare a Bojan. Perché l’attaccante non è disposto a fare un’altra stagione in penombra. Luis Enrique gli ha fatto uno squillo. Gli ha chiesto di seguirlo alla Roma. Ok, gli ha risposto Bojan. Notevole. Notevole, perché in precedenza il nazionale under 21 spagnolo aveva fatto saltare l’arrivo di Sanchez al Barça. L’Udinese lo aveva chiesto come contropartita tecnica, oltre a un sostanziosissimo conguaglio. Ma l’Udinese, con tutto il rispetto per i friulani, è sempre l’Udinese pure se gioca in Champions. Non è la Roma. Il nodo potrebbe essere la formula del trasferimento. Gli spagnoli avrebbero proposto la cessione con diritto di riscatto a un prezzo prefissato. Diciamo intorno ai 20 milioni. Ieri, in un vertice terminato a tarda notte, la dirigenza blaugrana ha discusso anche dell’operazione-Bojan. L’attaccante ha chiesto di essere lasciato tranquillo fino al termine degli Europei. Quindi fino al 25 giugno, sempre se la Spagna arriverà in finale. C’è quindi la seria possibilità che Bojan diventi romanista entro la fine del mese.
MONTOYA I vertici blaugrana hanno discusso anche di Martin Montoya. È un terzino del Barça B e per qualcuno è l’erede designato di Dani Alves. Ma pare, e sottolineamo pare, che in Catalogna abbiano in mente un tipo di giocatore diverso per il futuro. La cessione è perciò possibile. Costa circa 5 milioni, dicono in Spagna. Ieri, il suo agente Jose Orobitg ha negato a forzaroma.info che per ora ci sia qualcosa di più di un semplice interesse: «La Roma è un grande club, allenato dal mio caro amico Luis Enrique, ma nessun dirigente romanista mi ha contattato per chiedermi il giocatore. È ovvio che Luis vorrebbe portarselo a Roma, perché il giocatore con lui si è trovato benissimo. Ripeto, però, prima di tutto occorre fare una richiesta formale al Barça e poi al sottoscritto». Calma. Tutto a tempo debito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>