Spalletti: “Ho passato momenti bellissimi a Roma. Pioli? E’ prematuro parlarne”

di Redazione Commenta


Luciano Spalletti, allenatore dello Zenit, ed ex tecnico giallorosso, intervenuto ai microfoni di Centro Suono Sport ha parlato del suo passato nella capitale:

Ho avuto un rapporto intenso con la famiglia Sensi. Abbiamo vissuto bei momenti e non voglio dire che ci hanno rubato degli scudetti. Con Totti si sa c’era un rapporto speciale, ma direi con tutti. Poi le scaramucce ci sono sempre in uno spogliatoio.” L’ex tecnico giallorosso ha parlato anche della sua passione per le balestre: “Soltanto per gioco, un fatto di collezionismo. Forse a Roma avrei dovuto usarle o qualcuno ha pensato di  usarle contro di me, ma poi questo è un gioco. Solo un fatto  di collezione, comunque.” Spalletti ha poi concluso su Stefano Pioli, che oggi si incontrerà con Sabatini per un possibile futuro sulla panchina della Roma: “Credo  sia abbastanza prematuro parlarne, penso bisogna valutare. Non penso ci sia la possibilità di presentare un allenatore a breve, la Roma si sta ancora costruendo”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>