Roma-Palermo live: al 45′ è 2-1

di A.B. Commenta

Conferme e novità nella squadra schierata da Spalletti dal 1′: titolari Totti, Perrotta e Aquilani, per Baptista nemmeno panchina. A questo punto l’acciacco accusato dal brasiliano potrebbe essere qualcosa di più. Il Palermo si affida a Cavani quale terminale offensivo.

I primi minuti sono tutti di marca giallorossa anche se sono degli ospiti le occasioni più pericolose: Simplicio e Bresciano mandano fuori di poco. Al 18′ Brighi si divora una ghiotta occasione a tu per tu con Amelia che riesce ad ipnotizzarlo.

E’ il preludio al gol che arriva dopo 5′: il timbro è di capitan Totti che calcia dal limite e insacca trovando complicità in Carrozzieri (la cui deviazione spiazza Amelia). Palermo nient’affatto domato: per la Roma fraseggi troppo leziosi a centrocampo mentre Liverani al 31′ indovina l’assist giusto per Cavani, all’attaccante riesce un tiro angolato e preciso che fa fuori Doni.

Ancora gli uomini di Ballardini pericolosi al 34′ ma la conclusione di Cavani finisce altissima. Primo cambio nelle fila ospiti al 43′: Guana per Migliaccio. Pierpaoli opta per 3′ di recupero e al 47′ Brighi riporta in avanti i padroni di casa sfruttando nel migliore dei modi un cross di Totti. L’inzuccata del centrocampista mette Amelia fuori causa. Si va negli spogliatoi con il punteggio di 2-1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>