Roma-Lazio, Reja: “Il derby è una partita che nessuno vuole perdere ma sono fiducioso”

di Redazione Commenta

Roma-Lazio di Coppa Italia, la conferenza stampa del tecnico biancoceleste Reja:

“Sarà una gara difficile, ma la mentalità intravista nell’ultimo periodo mi piace e mi rende fiducioso. Non servirà stimolare i giocatori, l’unica raccomandazione che posso fare loro è quella di non giocare con nervosismo. Mi aspetto un passo in avanti sotto l’aspetto del gioco. La Roma? Ha giocatori che posso inventarsi la giocata da un momento all’altro. Borriello, Vucinic, Totti quando gioca e Menez: con questi elementi i giallorossi possono considerarsi alla pari dell’Inter e del Milan, non è seconda a nessuno. Dovremmo stare molto attenti, dovremo essere bravi a non concedere spazi, a giocare d’anticipo. Loro sono forti fisicamente, sotto quell’aspetto bisognerà prevedere la giocata, hanno doti importanti per concludere l’azione. Il derby è una partita che nessuno vuole perdere, anche se è di Coppa. Per quanto ci riguarda sarà importante proseguire in questa competizione, forse per la Roma lo è un pò meno perchè sono impegnati anche in Champions, stanno risalendo in campionato, giocheranno per lo Scudetto. Per noi è importante anche per dare l’opportunità a chi ha avuto meno spazio. Adesso è arrivato anche Sculli, abbiamo 24-25 giocatori in rosa, se dovessimo andare avanti avrò la possibilità di vedere all’opera gli altri ragazzi. Sono propenso a far giocare Berni, non sono ancora sicuro però. Radu stava bene ieri, oggi farà allenamento, penso sia recuperabile, ho parlato col medico e si pensava di farlo tornare già domenica ma abbiamo preferito preservarlo. Hernanes? E’ quello che ha giocato più di tutti considerando anche il campionato brasiliano. Ci può stare il suo calo, ma sulla sua presenza nel derby deciderò tra stasera e domani mattina. Una cosa è certa, o lui o Mauri resteranno fuori, sperando di risolvere la gara senza dover ricorrere all’impiego di entrambi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>