Roma-Inter, Cordoba: “Il gioco dei giallorossi ci ha fatto male”

di Redazione Commenta

Nella giornata in cui la Roma ha ufficializzato il rinnovo del contratto di Daniele De Rossi, c’è stato poco spazio per parlare della roboante vittoria contro l’Inter.

Spazio che inconsapevolmente ci fornisce Ivar Ramiro Cordoba, che ai microfoni Inter Channel ha detto: “È stata una partita dove non abbiamo messo la lotta, la voglia di prendere ogni pallone: quando manca questo è difficile”.

Il difensore colombiano ha fotografato così la partita di ieri all’Olimpico:

“Sembrava che non riuscissimo a capire bene quale fosse il loro modo di giocare, arrivavamo in ritardo da tutte le parti, ma al di là di questo riuscivamo a chiudere bene e se forse avessimo avuto un pizzico di fortuna in più avremmo anche potuto fare male. Poi quando prendi un gol su palla inattiva ti cambia tutto. In generale loro hanno impostato un tipo di gioco che ci ha fatto male”.

Cordoba è entrato all’inizio del secondo tempo e per questo è come se avesse visto due match: uno dalla panchina e uno in campo.

Match in cui la superiorità della squadra di Luis Enrique su quella di Claudio Ranieri è stata talmente evidente, che è difficile parlarne. L’Inter è stata in balìa della Roma per tutti i 90’, senza mai dare la sensazione di poter capovolgere la situazione.

Roma che dovrà dare continuità al suo rendimento. Già mercoledì prossimo a Catania, i giallorossi potranno fruttare l’occasione di allungare il passo nei restanti 25’ più recupero, che si giocheranno contro gli uomini di Montella.

Photo credits | Getty Images

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>