De Rossi: “Rinnovo? Quello di cui ho bisogno sta a Roma”

di Redazione Commenta


Daniele De Rossi ha firmato il rinnovo del contratto con la Roma fino al 2017. Compenso lordo di 10 milioni all’anno per 5 anni più bonus, senza la clausola.

Il centrocampista giallorosso si riappropria così di quell’etichetta di Capitan Futuro, che in alcuni momenti sembrava proprio poter lasciare la Capitale.

Ieri, il direttore generale Franco Baldini, ha dato la notizia dopo la bella vittoria della squadra di Luis Enrique sull’Inter per 4-0, grazie alle reti di Juan, Borini (2) e Bojan:

“Non l’abbiamo detto prima perché c’era una partita da giocare Tra poche ore saprete tutto. Siamo felici che i tifosi meritino un giocatore così per loro è un riconoscimento e una ricompensa. Non è stato facile arrivare al rinnovo perché De Rossi era un centrocampista quotato che avrebbe potuto scegliere liberamente qualsiasi altra destinazione. Questo ha rappresentato una forte difficoltà nella trattativa. Ma se tra tutte le alternative possibili ha scelto noi, è un buon segno per la Roma. Significa che siamo sulla strada buona per diventare una società di prestigio. Siamo davvero contentissimi”.

Si chiude così il tira e molla, che ha tenuto per mesi i tifosi della Roma con il fiato sospeso. De Rossi ha sposato la Roma e il suo progetto tecnico.

Photo credits | Getty Images

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>