Roma-Inter 4-0 e il rinnovo di De Rossi, per Luis Enrique è “una giornata perfetta”

di Redazione Commenta

Perfetta”. Così Luis Enrique ha commentato la giornata di ieri, in cui i suoi giocatori hanno strapazzato l’Inter per 4-0 e la sua dirigenza gli ha regalato il rinnovo di Daniele De Rossi, centrocampista al centro del suo progetto tattico.

Sul campo dell’Olimpico, la Roma ha dominato in lungo e in largo una partita, che non è mai stata in discussione. Due soli i tiri (innocui) dei nerazzurri verso la porta (entrambi bloccati da Stekelenburg), il primo di Milito dopo il vantaggio di Juan e il secondo di Obi, poco prima del poker di Bojan, che ha realizzato un gran gol, sperando che gli serva per sbloccarsi definitivamente.

Poi solo Roma, Roma e basta in un match che Claudio Ranieri aveva preparato prima per non prenderle. Nei primi 45’ Totti e compagni hanno passeggiato su ciò che è rimasto dell’Inter del triplete 2010, andando il rete con Juan e Borini.

Al ritorno dagli spogliatoi, l’allenatore nerazzurro ha mostrato tutta l’impotenza della sua formazione, sostituendo Poli per Pazzini per infoltire il centrocampo. Mossa che non ha avuto esito perché i giallorossi ha continuato ad avere in pugno la gara, andando in rete con Borini e Bojan nel finale per il 4-0 definitivo.

Photo credits | Getty Images

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>