Roma-Fiorentina, Zeman mischia le carte

di Redazione Commenta


Secondo allenamento odierno per la Roma in vista della delicata partita contro la Fiorentina, sabato sera alle ore 20:45 allo stadio Olimpico.

Nella seduta pomeridiana Erik Lamela ha lavorato a parte, confermando la sua assenza contro la formazione dell’ex Vincenzo Montella, mentre sono scesi regolarmente in campo Osvaldo e Marquinhos, assente invece Pjanic.

Seduta in cui mister Zeman ha mischiato le carte riguardo gli undici che scenderanno in campo. Sia in difesa che a centrocampo il tecnico boemo ha mischiato le carte. Nel reparto arretrato ha provato la coppia che è partita titolare in questo campionato: Burdisso-Castan, con l’esclusione di Marquinhos.

Nella zona nevralgica del campo, invece, il mister giallorosso ha prima provato Tachtsidis, De Rossi e Florenzi e poi De Rossi, Bradley e Florenzi. Le indicazioni che si traggono solo l’alternanza fra il greco e l’americano e la presenza in entrambi gli schieramenti del centrocampista di Ostia e dell’ex Crotone.

Il ballottaggio Tachtsidis-Bradley sarà quello che con tutta probabilità accompagnerà la vigilia di Roma-Fiorentina. Se dovesse giocare l’ex Verona, De Rossi farebbe l’intermedio destro, mentre se giocasse il calciatore Usa, l’azzurro di Prandelli verrebbe riproposto in cabina di regia.

Photo credits | Getty Images


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>