Mercato Roma, il punto sui difensori centrali

di Redazione Commenta


Dopo le smentite dell’agente di Castan, sono arrivate anche per del procuratore di Uvini. Pedro Secol Panzelli, contattato da Gazzettagiallorossa.it, ha detto: “No, non ho mai avuto contatti con loro (Roma, ndr). Di queste voci sul mio assistito non so veramente nulla”.

Quanto queste frasi siano di circostanza è difficile dirlo. Sarà il classico gioco della parti o veramente Walter Sabatini non vuole portare nella Capitale Uvini?

Sempre dal Brasile è rimbalzata la notizia di un nuovo interessamento della Roma per Dedè, centrale difensivo del Vasco da Gama, da non confondersi con Dodò, esterno sinistro del Corinthians, dato vicino alla corte di Zeman.

Dedè è considerato il miglior difensore centrale emergente in Brasile. Per il suo cartellino ci vogliono 15 milioni di euro. La Roma potrebbe offrirne 10 e vedere la risposta del Vasco. In alternativa ci sono sempre le piste che portano ad Angelo Ogbonna del Torino e a Davide Astori del Cagliari. Difficile arrivare a Otamendi e Rolando, per cui ci vogliono non meno di 14 milioni di euro.

Sempre più lontano, invece, l’acquisto di Simon Kjaer, per cui la Roma ha lasciato cadere il diritto di riscatto. Sabatini vorrebbe rinnovare il prestito, ma il Wolfsburg non è d’accordo. Tutto fermo per quello che riguarda Juan.

Photo credits | Getty Images


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>