Il delitto perfetto dei giallorossi: sei rimonte effettuate e concluse sul 2-1

di Redazione Commenta


Su diciassette partite giocate da quando Claudio Ranieri ha preso il timone della squadra giallorosa, nove sono le rimonte effettuate. Più della metà degli incontri disputati hanno visto i giallorossi sotto di un gol rimontare il risultato. E in sei occasioni il delitto è stato perfetto: Siena, Napoli, Bologna e Atalanta in campionato, Fulham e Basilea in Europa League. Tutte gare in cui i giallorossi hanno dovuto ribaltare il risultato e tutte concluse con la vittoria giallorosa per 2-1.
La rimonta è stata parziale, invece, nelle due trasferte siciliane. Totti e De Rossi hanno siglato il pareggio allo scadere degli incontri: il capitano trasformò il rigore al Barbera, (3-3 il risultato finale grazie ai gol di Brighi, Budan, Burdisso, Miccoli, Noverino e Totti) sotto il diluvio. A Catania, invece, Daniele De Rossi siglò il pareggio in pieno recupero dopo il momentaneo vantaggio di Morimoto. In Europa ci pensò Andreolli a raddrizzare la gara di Londra contro il Fulham allo scadere.
Ecco le gare nel dettaglio:
Siena Roma 1-2 Maccarone, Mexes, Riise
Roma-Napoli 2-1 Lavezzi, Totti, Totti
Roma-Bologna 2-1 Adailton, Vucinic, Perrotta
Atalanta-Roma 1-2 Ceravolo, Vucinic, Perrotta
Roma-Fulham 2-1  Kamara, Riise, Okaka
Roma-Basilea 2-1 Huggel, Totti, Vucinic

Rimonte parziali:
Palermo-Roma 3-3
Brighi, Budan, Burdisso, Miccoli, Noverino,Totti
Catania-Roma 1-1 Morimoto, De Rossi
Fulham-Roma 1-1 Hangeland, Andreolli
ARTICOLI CORRELATI:
Da Spalletti a Ranieri il vento è cambiato: sono quattro le rimonte perfette


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>