Juventus-Roma, la conferenza stampa di Zeman ci sarà domani alle 12:15

di Redazione Commenta


Mediaticamente sarà la sfida più delicata dell’intera Serie A 2012-2013. Con il ritorno di Zeman sulla panchina giallorossa, Juventus-Roma è tornata a essere una gara in stile Anni 80, quando al campo si mischiavano le battaglie dialettiche dei rispettivi dirigenti.

Già nelle passate settimane il tecnico boemo e l’ambiente bianconero hanno dato via al siparietto che ci accompagnerà fino (se non oltre qualora dovesse succedere qualcosa di strano sul terreno di gioco) all’inizio del match previsto per sabato sera alla Juventus Stadium alle ore 20:45.

Match di cui domani parlerà Zeman alle ore 12:15 nella conferenza stampa di presentazione, nel quale se ne sentiranno delle belle per tutti i motivi di cui abbiamo detto prima. Passando al campo, l’allenatore giallorosso riavrà De Rossi dal primo minuto (ieri ha giocato solo l’ultima mezz’ora) e Pablo Daniel Osvaldo.

Soprattutto il recupero dell’attaccante ha fatto scattare il toto esclusione fra gli attaccanti. Dando per scontato Totti, rimarrà in panchina uno fra Destro e Lamela. Il primo ieri ha deluso le attese, il secondo non ha ancora convito appieno. Le cose potrebbe cambiare se Zeman non dovesse ancora ritenere pronto il bomber e optare per un suo graduale reinserimento.

Photo credits | Getty Images


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>