Roma-Sampdoria 1-1, le parole di Zeman

di Redazione 1


Il film visto contro il Bologna ci è stato riproposto ieri sera contro la Sampdoria. Una Roma a due facce, bella nel primo tempo e brutta nella ripresa. È vero questa volta si è evitata la sconfitta, ma la squadra di Zeman ha giocato tutta la ripresa in superiorità numerica per l’espulsione di Maresca.

I giallorossi hanno sprecato molte occasioni nella prima parte di gara, dove Destro ha sbagliato tre opportunità da gol, che hanno già creato i primi mugugni sul suo acquisto. La Roma è andata in vantaggio con Francesco Totti, anche ieri il migliore in campo, che ha segnato il suo 216 gol in Serie A, agganciando Altafini e Meazza. Fallito il raddoppio, la Roma si è spenta.

Cosa risultata evidente al ritorno dagli spogliatoi, quando Totti e compagni hanno perso le giuste distanze, buttando all’aria tutto quello che di buono era stato fatto nella prima frazione. A quel punto la formazione di Ferrara si è coperta bene, ripartendo altrettanto. Al 61’una papera di Stekelenburg ha spianato la strada al pareggio di Munari, cambiando l’inerzia dell’incontro. Nell’ultima mezz’ora la Roma creato poco o nulla, rischiando anche la beffa. Ecco le parole di Zeman sul match:

“Da allenatore della Roma sono contento della gara fatta dai miei, ho visto tanta voglia e non ho nulla da rimproverare ai ragazzi anche se ovviamente mi aspettavo di vincere. Abbiamo provato a farlo, volevamo regalare la prima vittoria in casa ai tifosi, ma abbiamo sbagliato il modo: troppi lanci lunghi sull’1-1 senza dimenticare che il pareggio è arrivato per un infortunio del portiere. Nel primo tempo da parte nostra c’era un certo raziocinio e abbiamo sbagliato diversi gol. Poi dovevamo cercare di far girare palla per trovare gli spazi visto che erano in dieci e invece si è cercata troppo spesso la palla lunga”.

Photo credits | Getty Images


Commenti (1)

  1. SPERO CHE NON SI ADDOSSI LE COLPE DI TUTTO CIò A ZEMAM!!!!!! ABBIAMO UN PORTIERE INGURDABILE… A DESTRA MANCA UN TERZINO… MAI COMPRATO… A SINISTRA BALZARETTI ATTACCA MA NON DIFENDE….LA MELA E UN MEZZO GIOCARE… DESTRO….E RIDICOLO E LA PORTA PER LUI NON ESISTE… SE QUALCUNO HA DELLE COLPE QUESTO E SABATINI… NON DI CERTO ZEMAN… MENEZ IN FRANCIA GIOCA ALLA GRANDE… BORINI A LIVERPOOL SEGNA SEMPRE, PER NON PARLARE DI PIZARRO ALLA FIORENTINA, E DI VUCINIC ALLA JUVE…..ED ALLORA DI CHE PARLIAMO DI ARIA FRITTA!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>