Menez e Julio Sergio via, Vucinic fra Juventus e Premier

di Redazione 2


Menez al Psg, Julio Sergio al Lecce e Vucinic fra Juventus e Premier League. E’ questa la fotografia del mercato in uscita della Roma. Il francese è con un piede e mezzo in patria e le parole di ieri di Sabatini non fanno altro che “ufficializzare” la conclusione della trattativa.

Trattativa che ha avuto un’accelerata venerdì scorso, tant’è che sabato l’ormai ex giallorosso ha saltato la seconda uscita stagione della squadra di Luis Enrique. Un’altra cessione in casa Roma è quella di Julio Sergio che ritroverà l’ex romanista Eusebio Di Francesco, che ha ereditato la panchina di De Canio. La situazione più complicata è relativa a Mirko Vucinic. Anche qui il ds Sabatini è stato molto chiaro, definendo “dolorosa” la cessione del montenegrino, a cui sono interessate Arsenal, le due squadre di Manchester e Juventus.

Juventus da cui la Roma accetterebbe come contropartita tecnica solo Claudio Marchisio, polivalente centrocampista che può giocare sia da intermedio che in posizione più laterale. Il dg bianconero ha provato a mettere sul tavolo delle trattative Amauri, Iaquinta e Sissoko, giocatori che non piacciono a Trigoria. La squadra di Wenger ha fatto più di un sondaggio per il numero nove giallorosso, a cui non dispiacerebbe la destinazione Londra. Lo United, anche se per bocca di Ferguson ha fatto sapere che il mercato è chiuso, ha chiesto informazione sull’attaccante, che diventerebbe un obiettivo del City, in caso non arrivasse Aguero dall’Atletico Madrid.


Commenti (2)

  1. nel caso ci fosse una cessione di mirko vucinic perchè non provare a fare un sondaggio per acquistare podolsky?????

  2. o chissà,cosa molto difficile proporre uno scambio con il manchester united vucinic-nani………..grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>