Inter-Roma, Luis Enrique: come sostituire Josè Angel?

di Redazione Commenta


In casa Roma è già emergenza. Non solo di risultati, ma anche di uomini. In vista nella gara di sabato sera a San Siro contro l’Inter, infatti, Luis Enrique dovrà trovare una soluzione per sostituire Josè Angel, l’unico giocatore che non ha un vero e proprio omologo nella rosa giallorossa.

I giocatori candidati a occupare la fascia sinistra di difesa sono Heinze, Taddei e Cassetti. Giocatori che però ricalcano poco il laterale spagnolo, che, ieri fino all’errore nel gol del Cagliari e all’espulsione, era stato il migliore in campo.

Heinze l’abbiamo visto nell’ultima parte della partita contro la squadra di Ficcadenti, è un terzino che non spinge e mantiene la posizione, tutto il contrario di quello che vuole Luis Enrique.

Nel ritiro di Brunico, Taddei è stato provato spesso in quella posizione, che in carriera ha ricoperto in rarissime occasioni. Il brasiliano è sempre stato un centrocampista, ruolo in cui non convince l’ex tecnico del Barcellona B. La dimostrazione è stata nelle prime tre uscite stagionali in cui anche con l’assenza di molti centrocampisti, Taddei non è mai sceso in campo.

L’altro giocatore che potrebbe sostituire José Angel è Cassetti, quello che per caratteristiche somiglia di più all’ex Sporting Gijon. Anche qui, però, si deve fare lo stesso discorso fatto per Taddei. Cassetti è sempre stato un terzino destro e in poche apparizioni ha giocato come centrale difensivo, peraltro non con grandi risultati. Ma Luis Enrique non lo vede in quella posizione e anche ieri gli ha preferito Rosi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>