Guberti, Okaka e Cerci nel mirino del Bologna

di Redazione Commenta


Dal Corriere dello Sport:

E’ stata una giornata di intensi colloqui a Milano per Carmine Longo, che ha portato alla fumata bianca per il primo dei cinque ragazzi dell’Inter che dovrebbero vestirsi di rossoblù: è Alen Stevanovic, esterno d’attacco nato a Zurigo da genitori serbi il 7 gennaio 1991, già membro dell’Under 21 serba e impiegato la scorsa stagione in prima squadra da Mourinho nel rocambolesco Inter-Siena 4-3 di campionato. I colloqui di Longo non si sono fermati all’Inter ma hanno coinvolto anche la grande avversaria dei nerazzurri nell’ultima annata, ovvero la Roma. I giallorossi hanno qualche giocatore in esubero e Longo sta cercando di capire quale di questi possa arrivare a Bologna. Difficilmente Brighi, visto che l’agente del giocatore Puzzolo ieri ha fatto sapere che la Roma non è intenzionata a cederlo, più possibili Guberti – su cui però c’è la fila – Okaka e Cerci. Dopo il prestito alla Sampdoria, dove ha fatto ottime cose, la Roma vorrebbe monetizzare Guberti: classe ‘ 84, giocatore per fetto per il 4-4-2 che ha in mente Colomba (anche per ché in grado di giocare su entrambe le fasce), i rossoblu potrebbero pensare a una comproprietà, se la richiesta romanista non fosse esosa.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>