Fiorentina-Roma: Totti sì, Borriello forse

di Redazione Commenta


L’ho trovato bene per Firenze dovrebbe aver recuperato“. Parole di Pier Paolo Mariani. Parole che rassicurano quelle dell’ortopedico, che ieri ha visitato Francesco Totti a Villa Stuart.

Il capitano, quindi può giocare domenica prossima in casa di quella Fiorentina, con cui lo scorso anno tagliò il traguardo dei 200 gol in campionato con la maglia della Roma.

Il numero dieci non è al meglio e non potrà esserlo, visti i due mesi di inattività, intervallati solo dalla mezz’ora disputata contro il Lecce.

Con Borini out e Osvaldo in punizione, Luis Enrique si affiderà a lui. Gli altri tre calciatori a giocarsi il posto saranno Lamela, Bojan e Borriello. L’ordine cronologico non è affatto casuale, perché i primi due sono favoriti per formare il trio d’attacco, visto che l’ex Milan, che non ha mai legato con il tecnico asturiano.

Il numero 22 non scende in campo da Genoa-Roma del 26 ottobre, gara in cui inventò l’assist per il momentaneo pareggio di Borini. In più il bomber campano dovrebbe rientrare solo oggi in gruppo dopo il differenziato dell’ultima settimana ed ha, quindi, tre giorni per convincere l’allenatore spagnolo a dargli una maglia da titolare.

Photo credits | Getty Images


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>