Roma, Fedun e il nuovo stadio

di Redazione Commenta


Leonid Fedun, magnate russo accostato alla Roma con sempre maggiore insistenza, sa di dover – nel caso di acquisizione del club – portare avanti anche il progetto legato al nuovo stadio. Da Lifenews.ru:

Il proprietario dello Spartak, Leonid Fedun, in caso di successo nell’acquisizione di una partecipazione di controllo nel club di calcio italiano AS Roma dovrà costruire un nuovo stadio di calcio.

Questa è la condizione per l’attuale proprietario del club, la banca Unicredit. Così come i tifosi dello Spartak, i tifosi del club romano hanno sperato e sperano nella costruzione del proprio stadio. Al momento la Roma e il secondo club della capitale, la Lazio, sono stati costretti a condividere lo stadio “Olimpico”.   I tifosi romani giustamente ritengono che lo stadio deve essere un monumento per il club, e non vogliono codividerlo con un’altra squadra.  In questo caso i tifosi  della Roma si richiamano agli stadi inglesi, la cui visita è stata a lungo quasi un evento di culto.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>