Nuovo acquirente Roma: il primo nodo è Ranieri

di Redazione Commenta


Dal Tempo:

Comprare la Roma sarà solo l’inizio. Per chi ci riuscirà, a prescindere dall’identità, dalla nazionalità e se lo farà da solo o accompagnato, il lavoro non mancherà affatto. Molti, tanti, i problemi da affontare subito e da risolvere nel più breve tempo possibile. Premesso che la composizione dell’organigramma non subirà alterazioni fino a giugno, una delle priorità, faccende economiche escluse, per la nuova proprietà sarà se rinnovare o no i vari contratti in scadenza. Uno su tutti, quello di Claudio Ranieri. Un altro ancora, quello di Gian Paolo Montali. Per non parlare del futuro di tre pedine come Mexes (ci sarebbe ancora un appuntamento con il procuratore Jouanneaux fissato per metà settimana), Cassetti e Perrotta.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>