L’avversaria: il Cagliari di Melis

di Redazione Commenta


Roma-Cagliari. Per continuare a sognare. Nella penultima giornata di campionato la squadra di Ranieri si troverà di fronte l’undici allenato da Giorgio Melis. Il Cagliari scenderà in campo all’Olimpico senza problemi di classifica avendo raggiunto la salvezza matematica domenica scorsa pareggiando in casa 2-2 con l’Udinese.

Formazione e modulo: Melis per la trasferta a Roma dovrà rinunciare a Cossù squalificato, e a Lopez, Agazzi e Pisano infortunati. L’allenatore rossoblù, dovrebbe schierare il Cagliari con un 4-3-1-2  molto offensivo con Lazzari, in gol domenica scorsa con l’Udinese, che agirà dietro le due punte Matri e Jeda. Nella zona centrale del campo Dessena e Biondini giocheranno come interni ai lati di Conti che è ormai da anni il regista e capitano della squadra sarda. In difesa Melis, dovendo rinunciare a Lopez, dovrebbe scegliere come coppia centrale Astori e Ariaudo, mentre sulle corsie laterali agiranno Agostini e Canini che verrà spostato nell’insolito ruolo di terzino destro.
Si accomoderà in panchina e probabilmente entrerà a partita in corso Nenè. L’attaccante brasiliano non sta attraversando un buon momento di forma, negli ultimi quattro mesi ha segnato soltanto un gol, mentre nella prima parte della stagione era andato a segno sette volte.

Il Cagliari fuori casa: La formazione sarda ha costruito la sua salvezza in casa. Lontano dal Sant’Elia, infatti, il Cagliari ha ottenuto soltanto 16 punti dei 43 attuali in classifica riuscendo a vincere soltanto 4 partite su 18 e perdendone 10. Fuori casa il Cagliari segna in media un gol a partita, (18 reti in 18 partite),  ma non difende in maniera eccellente, infatti, ha subito 27 gol nelle 18 partite precedentemente giocate. Negli ultimi due match giocati in trasferta la squadra sarda ha perso con la Juventus e ha pareggiato con il Napoli. La sconfitta con i bianconeri è stata l’ultima gara da allenatore del Cagliari di Massimiliano Allegri, che è stato sostituito da Melis già allenatore della Primavera rossoblù.

Gli ex: Saranno soltanto uno l’ex in campo domenica: Daniele Conti.  Il figlio di Bruno Conti è cresciuto nelle giovanili della Roma. Con la maglia giallorossa ha esordito in Serie A ed ha collezionato 5 presenze segnando anche un gol in un Roma-Perugia della stagione 98-99. La partita finì 5-1 per i giallorossi e Conti realizzò la rete del 2-1.Gli altri ex siederanno in panchina e sono Claudio Ranieri e Gianluca Festa oltre a Cristiano Lupatelli secondo portiere della Roma dello Scudetto. Il tecnico testaccino conobbe  il calcio di serie A da allenatore proprio con il Cagliari. Ha allenato la squadra rossoblù per tre stagioni dall’89 al 91 portandola dalla serie C alla massima serie. In Sardegna Ranieri ha vinto anche una Coppa Italia di serie C. Festa, attuale allenatore in seconda del Cagliari, giocò nella Roma nel 94.

I Precedenti tra gli allenatori: Melis-Ranieri è uno scontro inedito in serie A. I due tecnici non si  sono mai affrontati perchè l’allenatore dei sardi è un esordiente e siede su una panchina della massima serie soltanto da tre partite che si sono concluse tutte con il risultato di parità. Cagliari-Palermo 2-2, Napoli-Cagliari 0-0 e Cagliari-Udinese 2-2. Nella partita di andata sulla panchina dei sardi c’era Allegri. Il match finì 2-2 con la Roma che nel finale si fece raggiungere dai gol di Lopez e Conti dopo essere stata in vantaggio per 2-0.

Fabrizio Cavalieri

La Rosa:

Portieri: 24 Cristiano Lupatelli,  25 Michael Agazzi,  22 Federico Marchetti, 12 Marco Ruzittu,  1 Mauro Vigorito

Difensori: 6 Diego Luis Breijo Lopez 15 Lino Marzoratti  14 Francesco Pisano 21 Michele Canini I 3 Lorenzo Ariaudo  33 Luca di Laura  13 Davide Astori  31 Alessandro Agostini  26 Giacomo Dametto

Centrocampisti: Simone Barone  5 Daniele Conti  4 Daniele Dessena  10 Andrea Lazzari 28 radja Nainggolan 7 Andrea Cossu  8 Davide Biondini  18 Andrea Parola 19 Mario Brkljaca 2 Ignazio Carta 116 Enrico Verachi

Attaccanti: 27 Jedaias Capucho Neves Jeda 23 Joaquin Oscar Larrivey 30 Daniele Ragatzu 32 Alessandro Matri 29 Mattia Gallon  9 Anderson Miguel Nene’

Probabile formazione Cagliari: (4-3-1-2): Marchetti, Canini, Astori, Ariaudo, Agostini, Dessena, Conti, Biondini, Lazzari, Matri, Jeda. All. Melis


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>