Probabili formazioni Milan-Roma: Andreazzoli prepara la difesa a 3

di Mattia83 Commenta


Dopo la disastrosa sconfitta casalinga contro il Chievo il tecnico della Roma Aurelio Andreazzoli pare intenzionato a riproporre anche nella sfida di domani sera contro il Milan a San Siro la difesa a tre. Almeno è questa l’indicazione che giunge dalla seduta mattutina di allenamento che i giallorossi hanno sostenuto a Trigoria alla vigilia della partenza in direzione di Milano. Con Lobont confermato in porta, dunque, il reparto arretrato sarà formato da Marquinhos, Burdisso e Castan. I problemi per Andreazzoli riguardano le fasce: Balzaretti è ancora alle prese con guai fisici, mentre la prestazione offerta da Dodò anche contro il Chievo ha confermato nuovamente che il brasiliano ha grandi qualità tecniche ma non è ancora in buone condizioni atletiche. La soluzione potrebbe essere il dirottamento di Torosidis a sinistra e l’impiego dal primo minuto sulla corsia opposta di Lamela per una soluzione più offensiva. Dubbi anche per quanto riguarda la presenza dal primo minuto di De Rossi, anche lui non al meglio. Se non dovesse farcela a centrocampo giocheranno Bradley, Florenzi e Pjanic, pienamente recuperato. In attacco solo Totti è sicuro di partire dal primo minuto; al suo fianco giocherà solo uno tra Osvaldo e Destro: l’esperimento contro il Chievo ha dimostrato chiaramente che giocando insieme si pestano i piedi.

Probabile formazione Roma 3-5-2: Lobont; Marquinhos, Burdisso, Castan; Lamela, Florenzi, De Rossi, Bradley, Torosidis; Totti, Osvaldo.

Probabile formazione Milan 4-3-3: Abbiati; De Sciglio, Zapata, Mexes, Constant; Flamini, Ambrosini, Muntari; Boateng, Balotelli, El Shaarawy.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>