Totti-Adriano: ora viene il bello

di Redazione Commenta


Dal Corriere della Sera:

Se il buongiorno si vede dal mattino, la coppia Totti-Adriano sembra ben assortita. La scelta di Marcello Lippi di non convocare il capitano giallorosso per il Mondiale 2010 è stata per Totti un autentico colpo di fortuna: non è stato coinvolto nel fallimento degli azzurri e, dopo una stagione piena di stop and go per problemi fisici, potrà prepararsi al meglio senza dover forzare i tempi. «Faremo sognare i tifosi», ha detto, e ieri ha cominciato a lavorare in un gruppo formato anche da Vucinic, Simplicio, Adriano, Cassetti, Brighi, Andreolli, Cicinho e Menez, allenandosi con il pallone e su esercizi di tecnica individuale. Adriano, per caratteristiche tecniche, sembra potersi integrare con Totti meglio di quanto sia riuscito a Luca Toni. E’ più portato a giocare faccia alla porta e, perciò, a sfruttare in profondità i passaggi del Capitano. Vucinic, nei sogni di Ranieri, è il giocatore che può partire dalla fascia sinistra e completare un «tridente» di grandissime qualità.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>