Toni: “Al Genoa non per soldi”

di Redazione Commenta


Luca Toni torna a parlare della scelta di accasarsi a Genova – sponda rossoblu – e lo fa attraverso le pagine della Gazzetta dello Sport su cui dichiara: “Il nostro campionato resta il più difficile, soprattutto tatticamente, e anche campioni richiestissimi vengono qui, come Miguel Veloso e Rafinha. È uno dei motivi per cui ho scelto il Genoa. Se avessi pensato ai soldi sarei andato all’estero e avrei guadagnato di più. E io ho ancora tanto da fare qui. La critica divisa su di me? Più sei importante e più dividi. Non mi importa, da me vogliono gol e sono pronto a farli. Vi ricordo che i miei compagni d’attacco segnano molto. Vedrete: pure qui le ali al mio fianco faranno il loro record“.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>