Chievo-Roma: i tifosi salutano la squadra

di Redazione Commenta


Da Il Tempo:

Festeggiati come se lo scudetto l’avessero vinto. Ranieri e i giocatori della Roma hanno raccolto il sacrosanto tributo dell’Olimpico dopo una vittoria sofferta, la sintesi perfetta di una stagione delle emozioni forti. Calciatori esausti e felici, i figli in campo impazziti di gioia, la moglie di Burdisso a filmare le immagini di una giornata assolata e comunque indimenticabile. «Stavolta mi sono emozionato», racconta Ranieri al termine del giro d’onore completo del campo, con tanto di sciarpa giallorossa sventolata verso i tifosi che lo osannavano come un imperatore. Ma non è la fine della storia. «Su un cartello che ho messo a Trigoria ho scritto: “Senza rimpianti”», racconta il tecnico, per nulla intenzionato a mollare il Grande Sogno.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>