Stekelenburg, si fa sotto il Tottenham

di Redazione Commenta

Dopo gli acquisti di Destro, Piris e Balzaretti, in casa Roma è tempo di cessioni. Date per certe le partenze di Borriello, Pizarro e Perrotta, già esclusi dalla tournee americana, ieri sono arrivate le bocciature ufficiali per Rosi, José Angel e Heinze.

I tre sono stati esclusi da Zeman per il secondo ritiro che inizierà oggi a Irdning. Il primo, che di recente ha rotto con il suo procuratore, non vuole saperne di andare al Parma, anche se l’esclusione per l’Austria potrebbe fargli cambiare idea, entro sabato si dovrebbe sapere qualcosa.

Per quanto riguarda lo spagnolo, invece, si è rifatto sotto il Valencia, che ha rispedito al Milan Didac Vilà che non ha superato le visite mediche. Sul terzino sinistro c’è sempre il Benfica, che al momento è la squadra più accreditata al suo acquisto.

Un po’ di sorpresa, invece, per la mancata convocazione dell’argentino che non ha preso bene (eufemismo) la decisione del tecnico boemo. Per lui si sono aperte le porte dell’Olympiacos, da cui la Roma vorrebbe prendere Torosidis (Rosi permettendo).

Anche se il suo agente ha smentito, il futuro di Maarten Stekelenburg potrebbe essere lontano dalla Capitale. Sulle sue tracce c’è il Tottenham alla ricerca di un portiere.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>