Stekelenburg: “Il derby? Vogliamo la rivincita”

di Redazione Commenta


In molte occasioni ha salvato la Roma, ma in pochi se ne sono accorti. Spesso perché poi la squadra di Luis Enrique segnava molti gol o vinceva e la sua parata veniva messa in secondo ordine.

Quella parata unica, è tipica di un grande portiere, che non è impegnato per gran parte della gara e poi si oppone agli attaccanti avverarsi a freddo.

È il caso di Marteen Stekelenburg, che incontro dopo incontro sta convincendo sempre di più, anche se, come è normale, ogni tanto incappa in qualche errore.

Il portiere dell’Olanda, che ieri ha vinto a Wembley 2-3 contro l’Inghilterra, è stato uno dei migliori acquisti della nuova gestione. Domenica sarà al suo posto a difendere i pali nel derby contro la Lazio. Proprio su questa sfida, il numero 1 giallorosso ha detto la sua a Radio Manà Manà Sport:

“Vogliamo la rivincita, ma se paragoniamo la partita dell’andata con quella che dovremo giocare siamo molto avanti con la stagione, abbiamo 26 partite alle spalle e soprattutto è migliorato il nostro modo di giocare. C’è voluto un po’ di tempo per assimilare il nuovo sistema con il nuovo allenatore. Ora però l’intesa tra di noi è nettamente migliorata rispetto ad ottobre. Eravamo tanti giocatori nuovi e quindi abbiamo avuto bisogno di un po’ di tempo in più per amalgamarci al meglio”.

Photo credits | Getty Images


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>