Scandalo scommesse, Rosella Sensi: “Sono allibita, la Roma è una società seria”

di Redazione Commenta


Queste le parole del presidente uscente della Roma Rosella Sensi in merito alla vicenda del calcioscommesse ai microfoni di SkySport:

Oggi sui giornali è stata nominata la Roma che però è una società seria, come i suoi tifosi. Sono allibita, lascio fare agli inquirenti il loro lavoro ma pregherei tutti di non mettere tutto in un calderone. La Roma è una cosa seria, lo dico da presidente uscente e da tifosa, è una pagina brutta del calcio, che è bello quando si gioca. Responsabilità oggettiva? Non la trovo corretta quando ci sono responsabilità individuali… è un’ulteriore pagina brutta del calcio italiano che si rispecchia in Europa e nel Mondo. Mi piace però parlare di cose belle del calcio come Totti, De Rossi o i ragazzi delle giovanili della Roma che stanno andando avanti. A me dà fastidio quando si parla male dei giocatori della Roma e della società perchè la Roma è una società seria e pulita. Ho una grande rabbia soprattuto per il dispiacere che viene dato ai tifosi.  Le società si sono interrgogate e si interrogheranno sulla responsabilità oggettiva, ovvio che le società devono controllare ma c’è un limite. Il contratto di De Rossi che si sta rinnovando? Se è questa la notizia, e io non la so, sono molto felice…”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>