Roma-Udinese, Destro lancia la sfida

di Redazione Commenta


Mattia Destro cerca il primo gol ufficiale con la Roma. Un po’ la sfortuna, un po’ l’imprecisione non gli hanno ancora permesso di bloccarsi. Anche lui, come Osvaldo nella scorsa stagione sente il peso del prezzo che è stato pagato.

Una responsabilità che l’ex Espanyol si è scollato definitivamente di dosso in questa stagione in cui ha realizzato 5 gol in 4 partite, segnando per la prima volta una doppietta con la maglia giallorossa.

Domenica contro l’Udinese, l’ex Siena ha possibilità di scendere in campo solo in caso di forfait di Francesco Totti che nella seduta odierna si è allenato con i compagni, realizzando anche un grande rete.

Non è un granché, ma al momento è quello che passa il convento. Il capitano, Osvaldo e Lamela stanno vivendo un momento di forma psicofisica non indifferente e toglierne uno sarebbe un delitto calcistico. Destro però non ha perso le speranze di scendere in campo contro i bianconeri friulani anche a partita in corso.

Sto bene, ho superato l’infortunio poi starà all’allenatore decidere se farmi giocare”, ha detto il numero 22 che ha spiegato:

“E’ un momento un po’ particolare. Spero da ora in poi di garantire buone prestazioni e di trovare presto il gol. Magari domenica”.

Photo credits | Getty Images


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>