Roma, Sabatini torna su Rhodolfo

di Redazione Commenta

Guardando la rosa della Roma non ci sono dubbi. A mancare è un centrale di difesa da affiancare a Burdisso, Castan e il baby Romagnoli che è stato promosso in prima squadra da Znedek Zeman.

Con il “taglio” di Heinze, infatti, Walter Sabatini è stato “costretto” a stringere i tempi per acquistare il nuovo giocatore nel reparto arretrato.

Sabatini che ha abbandonato la pista italiana, che portava a Astori e Ogbonna, ritenuta al momento troppo costosa. Per portare a casa il calciatore del Cagliari del Torino ci vogliono 12-13 milioni, cifra che la Roma ritiene troppo costa e che potrebbe scendere con l’avvicinamento al 31 agosto, termine ultimo per il calciomercato.

E allora la pista brasiliana è quella più accreditata, soprattutto con Uvini del San Paolo e Douglas del Twente, ma il sogno rimane Rhodolfo, ritenuto più adatto al gioco di Zeman che però costa 10 milioni di euro. Anche qui Sabatini sta monitorando la situazione nella speranza che il prezzo si abbassi.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>