Trigoria, Roma-Primavera 4-4, Borriello esce per infortunio

di Redazione Commenta


Trigoria – La squadra si ritrova per l’ultima volta prime del rompete le righe. Oggi l’allenamento consisterà in una partita fra la Roma e la Primavera di Alberto De Rossi. Molti giocatori sono già in permesso: gli unici sudamericani ancora nella capitale sono Pizarro e Taddei. Altri giocatori, come Vucinic e Riise, sono partiti prima per gli impegni in Nazionale. Oggi la squadra si saluterà per poi ritrovarsi in vista dei preliminari di Europa League. Molti dei saluti – di giocatori, dirigenti e staff – potrebbero essere degli addii.

10.35 – La squadra sta svolgendo il classico riscaldamento sotto la tribuna allestita per la stampa. A breve avrà inizio la partitella in famiglia contro la Primavera di De Rossi.

10.50 – E’ iniziata la partita. La prima squadra è schierata così: Pena, Rosi, De Rossi, Loria, Castellini, Taddei, Perrotta, Piscitella, Pizarro, Totti, Borrello. Di fronte la Primavera capitanata da Florenzi si presenta con questa formazione: Pigliacelli, Sabelli, Amendola, Antei, Orchi, Falasca, Caprari, Florenzi, Montini, Ciceretti, Diemè. In porta con la prima squadra c’è Pena che indossa la casacca rossa, per i bianchi invece è Pigliacelli a difendere la porta.

10.58 – Gol di Borriello. Rossi in vantaggio pe 1-0

11.01Taddei porta i rossi al raddoppio. La prima squadra conduce per 2-0 sulla Primavera.

11.04 – Anche la Primavera è andata in gol con Diemè. 2-1 per la prima squadra. Jeremy Menez si è affacciato sul campo B, dove si sta svolgendo la partitella.

11.06 – Ancora Taddei a segno, 3-1

11.13 – Infortunio per Borriello rimediato in uno scontro di gioco al limite dell’area di rigore della Primavera. L’attaccante napoletano è uscito zoppicando vistosamente. Prontamente soccorso, l’attaccante giallorosso è poi uscito con l’ausilio della macchinetta elettrica. I primi controlli effettuati hanno evidenziato una forte contusione alla caviglia destra. Siparietto di Totti : ha prima indicato il cambio alla panchina, poi ha applaudito l’uscita del compagno.

11.21 – Ancora gol di Diemè per la Primavera che accorcia le distanze, 3-2. Nel frattempo Menez sta svolgendo un lavoro differenziato ai margini del campo B

11.25 – Gol di Pizarro che porta la prima squadra sul 4-2. Il cileno ha esultato eseguendo un balletto.

11.32 – Pizarro, durante una breve pausa, si è rivolto verso i giornalisti chiedendo: “È arrivato Lamela?”

11.36 – Non si arrende la Primavera: un gol di Ciceretti porta il risultato sul 4-3.

11.37 – 4-4, Montini riporta la Primavera in partita. Negli ultimi due interventi Pena è apparso “curiosamente” insicuro. Pizarro se l’è presa – scherzosamente – con il preparatore dei portieri Nanni e con Pena stesso; il clima è molto disteso.

11.42 – Finisce la partita sul 4-4. Rientrano tutti negli spogliatoi.
DALL’INVIATO MARCO CALO’


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>