Roma, domani ci sarà un vertice di mercato

di Redazione Commenta

In casa Roma è arrivato il giorno delle scelte per quanto riguarda il mercato. La dirigenza giallorossa, come riporta Il Romanista, si riunirà domani per decidere le strategie di questa sessione della compravendita dei giocatori.

In merito all’acquisto di Marquinho sembra fatta, ma Luis Enrique e Sabatini l’hanno congelato per sondare meglio il mercato, vista la richiesta del mister di sfoltire la rosa e lo status di extracomunitario del centrocampista della Fluminense.

Da risolvere la situazione di David Pizarro, su cui si è raffreddato l’interesse della Juve e si è riacceso quello del Palermo, che non rientra più nel progetto tattico. In uscita ci sono anche Okaka, Antunes e Barusso. Il primo dovrebbe andare al Parma come parziale contropartita per il riscatto di Borini, il secondo il Grecia o in Portogallo e il terzo è richiesto in Serie B. Così come Caprari, vicino al Pescara di Zeman.

Più delicato l’affaire Cicinho, che guadagna 3 milioni di euro all’anno, cifra che spaventa i possibili acquirenti. La Roma sta cercando una sistemazione anche per Cassetti. Oltre a Marquinho, piace El Kaddouri del Brescia e Tomic del Partizan Belgrado.

Photo credits | Getty Images

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>