Roma-Lazio, vecchie glorie per l’Abruzzo. Per i veterani giallorossi bisogna prendere Trezeguet

di Redazione Commenta


Spread the love

 Derby della solidarietà al Tre Fontane tra le vecchie glorie. Tanti ex campioni in campo che ora fanno un altro mestiere, oppure sono rimasti nell’ambito del calcio.

Da Tancredi, Nela, Chierico, campioni d’Italia nell’83’ a Abel Balbo, Marco Delvecchio del 2001, che si sono affrontati in un torneo di benificienza in favore dei terremotati dell’Abruzzo. La gara è stata vinta 1-0 dalla Lazio di D’Amico, Wilson, Giordano e Pancaro, ma alla fine l’attesa era tutta rivolta alle domande sul futuro delle due romane.

Per Nela, Chierico, Cappioli e Tancredi, il reparto da rinforzare è l’attacco, la punta da prendere sarebbe David Trezeguet, ma non è da scartare nemmeno l’ipotesi Gianpaolo Pazzini o Julio Cruz.

Secondo gran parte delle vecchie glorie, il fatto che il Milan abbia venduto Kakà e l’Inter sia intenzionata a cedere Ibrahimovic, potrebbe indebolire le grandi, e la Roma anche con gran parte dello storico gruppo potrebbe approfittarne. Si perchè la convinzione totale è quella di una squadra comunque forte e competitiva, frenata soltanto nella scorsa stagione dai troppi infortuni. Speriamo sia davvero così, anche perchè sul mercato possiamo davvero fare ben poco se non si sblocchi la situazione societaria.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>