Roma-Catania, Montella: “Per me non sarà una partita come le altre”

di Redazione Commenta

Roma-Catania. L’ultima partita per Giorgio Rossi all’Olimpico e la 500esima in campionato per Francesco Totti. Basterebbe questo per rendere speciale un match, che i giallorossi dovranno vincere per rimanere aggrappati al treno europeo.

E invece no, perché domani sera ci sarà anche Vincenzo Montella, l’allenatore degli etnei, a cui sono legati alcuni dei più bei momenti della storia di questa squadra.

Montella a cui Walter Sabatini vorrebbe affidare la panchina di Luis Enrique, che anche nella conferenza stampa odierna ha lanciato messaggi discordanti riguardo il suo futuro.

Montella che non ha nascosto quanto sia particolare la gara contro Totti e compagni:

“Al momento non sento nessuna emozione particolare anche se domani non sarà una partita come le altre. All’Olimpico ci sono già tornato per giocare contro la Lazio, ma domani vivrò emozioni diverse. I giallorossi hanno un organico importante e penso che Totti voglia festeggiare le sue 500 presenze in maniera particolare”.

Il mister campano ha anche parlato delle voci che lo voglio sulla panchina giallorossa nella prossima stagione “La Roma? Fanno anche nomi più importanti del mio”.

 Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>