Campionato 2009/2010: Roma super

di Redazione Commenta


Dalla Gazzetta dello Sport:

Si può vincere ingoiando le lacrime e con la classifica che recita impietosa: Roma seconda? C’è uno che può farlo davvero, Claudio Ranieri. E non solo perché ha fatto più punti di Mourinho. Ha vinto perché, usando il fioretto dell’ironia, è partito dal fango e ha saputo far sognare le stelle. «Faccio i complimenti all’Inter e le auguro di vincere la Champions — dice —. Mou? È stato un po’ scortese nei miei confronti, ma sta crescendo. Ho visto che ha citato Sartre, è giovane, può migliorare ancora. L’Inter era la più forte, ma noi siamo stati strepitosi. All’inizio ci hanno tirato le bombe carta e fatto trovare una corona da morto allo stadio, poi però abbiamo fatto qualcosa di incredibile, 24 partite senza perdere. Nessuno si meraviglia perché l’Inter ha vinto: la vera protagonista è la Roma. Abbiamo sbagliato 15’ con la Samp e li paghiamo. L’Inter è antipatica perché vince, spero un giorno di diventarlo anch’io.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>