Domani Roma-Cagliari, cala il sipario sull’Olimpico

di Redazione Commenta


Cala il sipario domani all’Olimpico. La Roma che affronta il (già salvo) Cagliari di Melis, giocherà la sua ultima partita stagionale di fronte al proprio pubblico.

Ranieri nella conferenza stampa odierna, ha rassicurato i tifosi dicendo che la squadra “darà il massimo“, ed ha affermato che ormai bisogna pensare solo al campionato, lasciandosi alle spalle la partita e gli eventi incresciosi di mercoledì.  In ogni caso lancia una “frecciatina” al collega portoghese dicendo: “non è un fenomeno“. Immediata la risposta del Muo: “e lui non è un vincente”.
Francesco Totti
sembra aver ormai smaltito ogni scoria della finale persa e da l’impressione di essere tornato sereno, l’ultima “scorreria” risale ormai a ieri sera, quando, con un comunicato sul suo sito aveva risposto per le rime al procuratore di Balotelli, Mino Raiola, che lo accusava di razzismo. Sul fronte Vucinic ormai è ufficiale la sua assenza per il match di domani (trauma alla caviglia).

Roma-Cagliari: le probabili formazioni:
Nella Roma, a parte Vucinic, mancherà anche Cassetti, squalificato. Menez agirà alle spalle di Totti e Toni.
ROMA (4-3-1-2): Julio Sergio, Motta, Burdisso, Juan, Riise; Perrotta, Pizarro, De Rossi; Menez; Toni, Totti.
Indisponibili: Vucinic, Doni
Squalificati: Cassetti
Diffidati: Vucinic, Riise
CAGLIARI (4-4-2): Marchetti, Canini,  Ariaudo,  Astori, Agostini, Dessena, Conti, Biondini, Cossu, Matri, Larrivey.
Indisponibili: Lopez, Pisano, Agazzi.
Diffidati: Agostini, Jeda, Cossu, Astori, Nenè.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>