Rescissione Taddei, parla l’agente

di Redazione Commenta


Nelle ultime partite è stato messo un po’ da parte. Piris, Balzaretti e Dodò l’hanno escluso dalla formazione titolare, ma lui, Rodrigo Taddei, non fa polemiche, né dice parole fuori posto.

Questa mattina però, era circolata la voce di una possibile rescissione del contratto fra il brasiliano e la Roma.

A dare l’indiscrezione era stata TeleradioStereo. Pochi minuti fa è arrivata secca la smentita del procuratore dell’ex Siena, Alessandro Lucci, che, a Vocegiallorossa.it, ha ritenuto la notizia è una leggenda metropolitana. L’agente di Taddei, inoltre, ha ribadito che il giocatore non ha nessuno problema con la società di Trigoria e che intende rispettare il contratto che lo lega ai giallorossi fino alla scadenza naturale nel 2014.

Taddei è nella Roma dal 2005 e sin qui ha disputato 204 partite con 23 gol all’attivo. Due sono rimasti nella memoria dei tifosi giallorossi. Andiamo in ordine temporale. Nel febbraio 2006, un suo colpo di testa diede il là alla vittoria nel derby e agli 11 successi consecutivi. Nel marzo 2008, sempre di testa, realizzò l’uno a zero nella gara di ritorno degli ottavi di Champions League sul campo del Real Madrid, dove l’allora squadra di Spalletti conquistò l’accesso ai quarti contro il Manchester United.

Photo credits | Getty Images


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>