Marquinhos, preconvocato dall’Under 20 del Brasile

di Redazione Commenta

È una delle sorprese più belle di questo primo terzo di campionato. Arrivato fra lo scetticismo generale, anche a causa delle sua giovane età, Marcos Aoás Corrêa, meglio noto come Marquinhos, ha convinto tutti a suon di buone prestazioni.

Il brasiliano, classe 1994, è stato acquistato dalla Roma in estate in prestito con diritto di riscatto, che è diventato obbligatorio all’ottava partita giocata, che è stata Roma-Torino.

Il centrale verdeoro ha ben presto conquistato Zeman, che l’ha preferito al veterano Burdisso. Il tecnico boemo è entusiasta del calciatore, a cui non intende rinunciare vista la sua capacità di sposarsi con il modulo zemaniano.

Così come lo è il ct dell’Under 20 del Brasile, che l’ha messo nella lista dei pre-convocati per il Torneo Sudamericano che si disputerà a inizio 2013. Marquinhos, che sul proprio profilo Twitter ha scritto il suo entusiasmo, è uno dei quattro calciatori pre-convocati che non giocano in patria. Gli altri tre sono: Rafinha del Barcellona, Fabinho del Real Madrid e Filipe del Rio Ave.

Una bella soddisfazione per un giocatore che con la maglia del Corinthians aveva disputato solo sei gare ufficiali nella scorsa stagione ed era stato la riserva di Castan.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>