Presidente Pescara su Zeman: “La Roma è l’unica cosa che mi preoccupa”

di Redazione Commenta

Più passano le ore e più si infittisce il mistero riguardo al nuovo allenatore. L’attesa sembra andare contro Vincenzo Montella, che con il passar dei giorni pare sempre più lontano dalla Capitale.

Attesa che però secondo alcuni lo starebbe portando a una rescissione del contratto con il Catania per accordarsi con la Roma, che così non dovrebbe spendere soldi per affidargli la panchina.

Al momento la situazione è di difficile definizione. Nel frattempo le voci su Zdenek Zeman stanno diventando sempre più numerose, e non perché parte della piazza lo accoglierebbe a braccia a aperte, ma perché è da Pescara che arriva questo incremento. 

Nei giorni sconti era stato il ds Delli Carri a dire che il boemo avrebbe lasciato l’Abruzzo solo per la Roma. Oggi ci ha pensato il presidente del Delfino, Daniele Sebastiani, che a Radio Radio ha rivelato:

“Io non ho mai avuto problemi con Zeman, rimarrà a Pescara perché si trova benissimo in città e per un tecnico come lui che ama lavorare, lavorare e lavorare, credo che ci sia condizione migliore. Il mister con noi è stato sempre perfetto, c’è un rapporto molto chiaro e sereno che va oltre il lavoro. Noi siamo sempre insieme anche nelle serate ed è uno dei motivi per i quali ritengo che lui non ha mai pensato di andare via. La Roma? E’ l’unica cosa che mi preoccupa, so benissimo qual è il rapporto che lega Zeman alla Roma, ed è l’unica che potrebbe metterci in difficoltà. La Roma si spicci a trovare un allenatore…”.

 Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>