Perrotta non si muove da Roma. Lo dichiara il procuratore Bozzo

di A.B. Commenta

Tutte le strade portano a Roma. Un detto ricorrente e in grado di riportare serenità nei momenti di panico. Sembrava non essere così per Simone Perrotta, promesso sposo (stando ai rumours di mercato) di almeno due squadre: Fiorentina e Wolfsburg.

E invece, stando alle parole del procuratore del centrocampista, anche per Simone Perrotta le strade continuano a portare a Roma. Perchè il calciatore non si muoverà dalla Capitale. E’ quanto afferma Giuseppe Bozzo, che continua nell’impresa (a quanto pare disperata) di negare qualsiasi contatto con chicchessia e a confermare la volontà del giocatore di volere solo i colori giallorossi.

A far nascere perplessità circa una permanenza di Perrotta alla Roma erano stati due elementi: l’interesse forte dei due club ad assicurarsi le prestazioni del calciatore e una presunta dichiarazione rilasciata dallo stesso Bozzo ad un sito tedesco, spox.com. Se nessuno può smentire la prima delle due tesi, è proprio il procuratore a negare ogni sua dichiarazione al portale:

“Non ho mai rilasciato alcuna dichiarazione a quel sito, anzi mi stupisco di come si possa virgolettare qualcosa che non ho dichiarato attribuendomene la provenienza. Vorrei che fosse chiaro il messaggio, una volta per tutte: Simone Perrotta è un giocatore della Roma e non c’è altra squadra nel suo futuro. E’ lo stesso Simone ad aver espresso il desiderio di continuare il suo percorso calcistico con la Roma, almeno fino alla scadenza del contratto. Non c’è altro da aggiungere: a scanso di equivoci lo affermo in maniera inconfutabile. Perrotta non è uno dei protagonisti del calciomercato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>