Mourinho, addio Inter dopo la Champions: “Real Madrid, arrivo”

di Redazione Commenta


Josè Mourinho ha fatto tripletta: nessuno come lui, nessuna Inter così grande come quella allenata dal portoghese. Archiviata la Coppa Italia, lo scudetto e la Champions League, per l’ex Chelsea si è spalancato il portone del Real Madrid: è lo stesso allenatore ad aver detto, in maniera abbastanza chiara, addio all’Inter già dopo il triplice fischio della gara di Madrid ed è lo stesso tecnico a confermare quanto dichiarato poche ore prima con una breve dichiarazione alla Radio Television Portuguesa: “Ancora non ho parlato con nessuno del Real Madrid ma se loro sono interessati a me io sono interessato a loro. Con la conquista della Champions il mio lavoro all’Inter è finito. Non sono motivato nè dalla Supercoppa Europea nè dalla Coppa Intercontinentale”. Le cifre dell’accordo parlano di 10 milioni di euro a stagione per un contratto – si vocifera – triennale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>