Montella riparte dal modulo di Spalletti

di Redazione Commenta


Dal Corriere dello Sport:

La Roma di Montella riparte dal 4-2-3-1, il modulo che questa squadra conosce meglio, che aveva imparato a memoria durante la gestione di Spalletti e che Ranieri quest’anno aveva smontato, alla ricerca di una nuova imprevedibilità. Montella da calciatore non ha avuto molto spazio con Spalletti, ma ha apprezzato le sue idee calcistiche. Il fatto che nel suo staff ci sia Aurelio Andreazzoli, che era il tattico del tecnico toscano, è un in dizio di quello che sarà l’orienta mento del nuovo allenatore. EQUILIBRIO – La squadra dei Giovanissimi di Montella ha giocato fino a domenica scorsa con il 4-3-3, qualche volta con il 4-2-3-1. Ma questo conta poco, tra i ragazzini, molti preferiscono giocare davanti, in certe situazioni Montella allena tore ha utilizzato anche quattro punte. Tra i grandi ci vuole più equilibrio. Il nuovo tecnico non avrà un modulo fisso, ma partirà da quello. La filosofia che indirizzerà le sue scelte è invece rigida: è fondamentale utilizzare i giocatori migliori nelle posizioni dove possono esprimersi meglio.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>