Luis Enrique: “Catania-Roma? Vogliamo fare trenta minuti all’attacco”

di Redazione Commenta


Ieri l’euforia post-Inter si è mescolata a quella per l’agognato rinnovo di Daniele De Rossi.

Il risultato, almeno a livello mediatico, è stato non parlare di Catania-Roma, che si recupererà domani alle ore 20:00.

Ci saranno da giocare 25’ più recupero. “Sarà una cosa strana”, come ha detto Luis Enrique nella conferenza stampa odierna. Sul match contro la squadra di Montella, il tecnico giallorosso ha aggiunto:

“Trenta minuti possono essere tantissimi se li facciamo bene. Vogliamo fare trenta minuti all’attacco, ma non sarà facile perché avremo una squadra molto forte davanti. Sono stati bravi a ripartire e a sfruttare i nostri errori. Noi dobbiamo migliorare quegli errori”.

Al Massimino, l’allenatore asturiano dovrà fare a meno di Daniele De Rossi e Francesco Totti, sostituiti nella prima ora giocata, prima della sospensione per il nubifragio.

Sul proseguo della stagione Luis Enrique ha detto:

“Io non ho obiettivi, il mio obiettivo è vincere a Catania, e poi a Siena. Se uno pensa al prossimo anno, non sa cosa farà oggi. Alla fine della stagione vedremo se sarà un successo o un disastro”.

 Photo credits | Getty Images


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>