Inter-Roma: Pizarro e Borriello, ecco perché potrebbero essere titolari

di Redazione Commenta


Da esclusi dal progetto a titolari. Potrebbe questa essere la parabola di David Pizarro e Marco Borriello. I due giocatori, anche per l’elevato ingaggio, erano stati messi sul piede di partenza.

Ora sembrano tornati di moda e per la partita contro l’Inter, una loro candidatura è tutt’altro che da escludere.

Nell’esordio in campionato contro il Cagliari, la Roma ha fatto fatica a fare gioco, anche perché uno dei giocatori deputati (De Rossi) era sempre bloccato nella costruzione del gioco da un attaccante rossoblu.

Costruzione che quando passava per i piedi di José Angel e Pjanic dava buoni risultati, decisamente meno quando a iniziare l’azione erano Burdisso, Heinze, Rosi e Perrotta.

Motivo che sta facendo salire le quotazioni di Pizarro, un calciatore che in fase di palleggio non ha nulla da invidiare a nessuno. Luis Enrique, però, almeno nel centrocampo a tre, lo considera molto simile a De Rossi e quindi, per vederli insieme o uno dei due si sposterà oppure si cambierà modulo.

In attacco Borriello ha più di una chance di partire dell’inizio, viste anche le non brillanti prove di Osvaldo e Bojan nel match contro la squadra di Ficcadenti. Match che ha visto nell’ex giocatore del Milan uno dei pochi a sfiorare il gol.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>