Ag Doni: “Roma il presente. Futuro? Cose delicate”

di Redazione Commenta


Ovidio Colucci, procuratore di Alexander Doni, ha parlato dell’imminente futuro del proprio assistito, in bilico tra la permanenza alla Roma e il cambio di maglia. Inevitabile osservare che, nel corso della passata stagione, Doni ha perso lo smalto che ne aveva fatto per anni il titolare inamovibile da schierare tra i pali giallorossi ed è riuscito a incrinare i rapporti con la tifoseria e con la società. Complice, nel primo caso, l’exploit di Julio Sergio (oggi idolo del pubblico giallorosso) e, nel secondo, divergenze inerenti alla gestione di un infortunio (ginocchio) che da un lato impediva a Doni di essere al meglio e dall’altro gli consentiva di rispondere alle convocazioni di Carlos Dunga. Ecco le frasi di Colucci – rilasciate a romanews.eu – sul futuro del verdeoro attualmente impegnato con la Nazionale brasiliana in vista della coppa del Mondo: “Non ci sono novità al momento attuale. E’ una situazione di cui è meglio non parlare, perchè devo prima confrontarmi con chi di dovere, anche per discutere di aspetti non solo tecnici. Stare per fare la riserva? Sono cose delicate, di cui preferirei discutere con la dirigenza giallorossa. Per adesso Doni è un giocatore della Roma, questa è l’unica cosa certa“.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>