Inzaghi: “L’arbitraggio? Ce ne sarebbero tante da dire”

di Redazione Commenta


Pippo Inzaghi, in una intervista a Sky Sport, ha commentato le polemiche sull’arbitraggio di Rosetti in Milan-Roma: “A me non interessa molto, non ho visto neanche un’immagine. Non mi va di parlare di queste cose. Parleranno altri. Io sono contento della prestazione che abbiamo fatto perché, dopo un primo tempo molto difficile, abbiamo fatto un secondo tempo alla grande dove, secondo me, abbiamo anche meritato di vincere. E’ chiaro che nel primo tempo la Roma ci è stata superiore, potevamo anche prendere un altro gol e non avrebbe rubato niente. Nel secondo tempo, penso che il Milan abbia meritato di vincere. Siamo contenti e adesso mi va di pensare a mercoledì, perché abbiamo una partita molto importante e difficile. Dalla panchina non si vede niente e le immagini vanno riviste. Io so solo quello che è capitato a me, quando stavo andando in porta e mi è stato fischiato un fallo inesistente su Burdisso. Anzi, il fallo l’ho subito io. Per cui, ce ne sarebbero tante da dire. Lasciamo stare e pensiamo al calcio giocato”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>