De Rossi-PSG, ecco cosa ha detto Ancelotti

di Redazione Commenta


Il gol di De Rossi contro l’Armenia ha aumentato le polemiche intorno alla sua esclusione nell’ultima gara di campionato. Un po’ per la mancanza di notizie, un po’ per il gusto di indagare nel torbido (ovviamente sempre riferito al calcio), sono ricominciate le voci che vogliono il giocatore sul piede di partenza.

Ovviamente non adesso, che il mercato è chiuso, ma nella finestra di gennaio, a cui mancano ancora due mesi e mezzo. Tempo che nel calcio è un’enormità e quindi molte cose posso cambiare.

La squadra alla quale maggiormente è stato accostato il centrocampista di Ostia è il solito Paris Saint Germain, che negli ultimi due anni ha comprato molto in Italia. La tendenza è aumentata lo scorso inverno quando Carlo Ancelotti si è insediato sulla panchina del club francese.

Ancellotti che oggi è intervenuto a Radio Monte Carlo:

“De Rossi? Penso sia un ottimo giocatore, non ha giocato ma credo sia stata una soluzione del momento. È un grande centrocampista, è normale che venga accostato al PSG. È una delle poche società che può spendere nel mercato, ma il mercato è chiuso. Se ne parlerà a gennaio”.

 Photo credits | Getty Images


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>